TUTTOFOOD Premi  #atuttobrand 2017

 

REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE

1. Soggetto organizzatore

GDOWEEK e MARK UP, in occasione della manifestazione TUTTOFOOD (Milano 8-11 maggio 2017), organizzano i premi “#atuttobrand 2017”, premi dedicati alle eccellenze alimentari degli Espositori della Manifestazione.

 

2. Periodo di svolgimento e soggetti partecipanti

I premi “#atuttobrand 2017” sono aperti a tutti gli espositori del food & beverage, nello specifico nelle seguenti macrocategorie:

  • freschi   
  • confezionati
  • dolciario
  • alcolici e spirits
  • bevande
  • surgelati

Sono ammessi prodotti e progetti di aziende che abbiano acquistato uno spazio in Fiera e che abbiano compilato la scheda di iscrizione ai premi e inviato il materiale richiesto entro i termini specificati per ciascun premio.

 

Sei sono i premi dove ciascun espositore può candidare un proprio prodotto o progetto:

1) prodotto con un forte incremento di vendita nell’ultimo anno

2) migliore campagna di comunicazione

3) qualità certificata

4) miglior packaging

5) innovazione di prodotto

6) corporate social responsibility

 

I vincitori dei sei premi scaturiranno da classifiche determinate da votazioni di giurie di Esperti e da performance di vendita.

Per ciascuna area tematica, saranno selezionati 3 vincitori: verrà premiato il primo e avranno una menzione il secondo e il terzo classificati.

La serata di premiazione si svolgerà il 9 maggio. Luogo e orario della premiazione verranno in seguito comunicati.

 

3. Modalità di partecipazione

Gli espositori che intendono partecipare al concorso dovranno iscriversi utilizzando il link pubblicato all’interno dell’area riservata di TUTTOFOOD. Il Regolamento sarà disponibile in aerea riservata sezione documenti importanti.

È possibile candidare fino ad un massimo di tre prodotti per ciascuna categoria in gara.

Pena l’esclusione, le domande di partecipazione dovranno essere correttamente completate in ogni loro parte e dovranno essere inviate TASSATIVAMENTE ENTRO I TEMPI SPECIFICATI IN CIASCUN PREMIO e secondo le modalità indicate nel formulario.

Ciascun espositore potrà candidare prodotti presenti nella Distribuzione Organizzata Italiana.

 

4. Controllo preliminare e selezione dei prodotti finalisti

La segreteria organizzativa procederà ad un controllo preliminare delle candidature pervenute per verificare il rispetto dei requisiti dei prodotti e delle modalità di partecipazione.

I prodotti candidati, saranno sottoposti al giudizio delle giurie e tale giudizio sarà insindacabile ed inappellabile.

 

5. Giurie e scelta dei prodotti vincitori del concorso

Tutti i prodotti ammessi alla fase finale saranno oggetto di valutazione di giurie, con votazione che resterà segreta nell’interesse degli espositori partecipanti.

I risultati dei premi saranno pubblicati sul sito di Tuttofood (www.tuttofood.it), sul sito riservato ai premi (http://atuttobrand.tuttofood.it), sul numero di GDOWEEK n° 9 del 24 maggio e diffusi nei comunicati stampa relativi alla manifestazione.

 

6. Contenuti  e giurie dei premi

1.        #atuttocarrello: prodotti con un forte incremento di vendita nell’ultimo anno

Al premio #atuttocarrello le aziende possono candidare un prodotto che abbia avuto, nell’ultimo anno, delle buone performance di vendita ed è  indispensabile che i prodotti candidati siano in vendita nella Distribuzione Organizzata Italiana a partire da gennaio 2016.

TERMINE ISCRIZIONE: 17 marzo 2017

 

GIURIA: IRI,  leader mondiale nelle informazioni di mercato per il Largo Consumo, il Retail e lo Shopper, analizzerà i prodotti in nomination prendendo in considerazione l’incremento del fatturato di vendita nell’ultimo anno (gen 2106-gen 2017).

 

2.        #atuttospot: migliore campagna pubblicitaria

Sono ammesse a partecipare le campagne di advertising sui seguenti mezzi:

1) spot TV                                        

2) stampa consumatore e trade                                                    

3) affissioni                                      

5) sponsorizzazioni culturali, pubblico-sociali, sportive

6) campagne social                                     

                       

Ogni campagna sarà valutata dal punto di vista creativo, altro elemento importante per il giudizio sarà la presentazione della strategia di comunicazione (Copy Strategy), che dovrà contenere gli elementi chiave trasmessi al consumatore, gli obiettivi prefissati e le diverse tappe necessarie per tale raggiungimento.

Sono ammessi a partecipare i progetti e le campagne trasmesse o pubblicate da giugno 2015 a febbraio 2017.

TERMINE ISCRIZIONE: 4 aprile 2017

 

GIURIA: Ethica, società di consulenza e ricerche di mercato specializzata in analisi della comunicazione al mercato, fondatrice anche del primo OSSERVATORIO ITALIANO DEGLI SPOT TV. Ha sviluppato, inoltre, propri modelli di valutazione di contenuti e emotività percepiti dal mercato, di profilatura della personalità espressa dai Brand, di analisi psicometriche, in modo da fornire indicazioni per realizzare comunicazioni efficaci, incisive e ben sintonizzate sul proprio target di riferimento. 

 

3.        #atuttaqualità: certificazioni di qualità

Il grande patrimonio di prodotti tipici viene valorizzato con diversi marchi di qualità, noti e condivisi a livello italiano ed europeo: il perseguimento dell’eccellenza passa anche attraverso certificazioni atte a migliorare gli aspetti relativi a Qualità, Tracciabilità, Controllo e Sicurezza dei Processi Produttivi.

Le certificazioni ammesse al premio sono:

DOP

IGP

BIO

DOC , DOCG, IGT (solo per vino)

Sono ammesse le candidature di prodotti certificati tra giugno 2015 e febbraio 2017.

TERMINE ISCRIZIONE: 4 aprile 2017

 

GIURIA: Qualivita, Fondazione per la protezione e la valorizzazione dei prodotti agroalimentari di qualità. La Fondazione  riconosce la virtuosità del modello IG e la sua importanza per i territori di produzione, promuovendolo a livello internazionale. Nel quadro più generale del sistema delle IG, riconosce l’originalità e la specificità del modello europeo delle DOP, IGP, STG disciplinato dal Regolamento UE e pone particolare attenzione alla sua evoluzione.

 

4.        #atuttopack: innovazione nel packaging

L’evoluzione del packaging va di pari passo all’evoluzione del mondo industriale, dei consumi, delle modalità operative e logistiche delle aziende e alla sempre crescente attenzione all’ambiente.

Il premio intende quindi valutare la qualità progettuale del packaging, nelle sue dimensioni comunicative e funzionali, con grande attenzione agli elementi esplicativi nei confronti del cliente finale e della sostenibilità ambientale.

Sono ammesse le candidature di prodotti messi in commercio tra giugno 2015 e febbraio 2017.

TERMINE ISCRIZIONE: 4 aprile 2017

 

GIURIA:  Professor Giovanni Brunazzi docente di design e comunicazione e di Package Design al master in Packaging, Università degli Studi di Parma. È autore di volumi sull’immagine aziendale, sulla progettazione dell’identità visiva e della pubblicità. Dal 2015 collabora con Mark Up con articoli sulla progettazione del packaging e la sua comunicazione. 

 

5.        #atuttainnovazione: innovazione di prodotto

Il premio vuole riconoscere valore ad aziende che abbiano creato un nuovo prodotto o che abbiano migliorato un prodotto già esistente. Il prodotto dovrà soddisfare nuove esigenze del cliente sotto l’aspetto qualitativo, del contenuto tecnologico o delle prestazioni. Particolare attenzione sarà posta ai prodotti che consentono di aprire nuovi mercati.

Sono ammesse le candidature di prodotti lanciati da ottobre 2016 a marzo 2017.

TERMINE ISCRIZIONE: 4 aprile 2017

 

GIURIA: IPSOS, da quarant’anni, società leader in Italia nei servizi di ricerca di marketing attraverso strumenti proprietari validati a livello internazionale. Presente dal 2014 in 87 paesi, con un solido brand a livello globale, con un posizionamento unico di esperienze specifiche, attraverso divisioni e team dedicati. 

 

6.        #atuttaresponsabilità: sostenibilità

Il premio vuole riconoscere, segnalare e premiare l'impegno che le imprese stanno dimostrando attraverso iniziative concrete in logica di “sviluppo sostenibile”, atte quindi ad un miglioramento della qualità della vita, dell'ambiente, del lavoro, delle relazioni sociali e della cultura.

Il premio verrà assegnato ad aziende che si sono distinte, negli ultimi 2 anni, nelle seguenti attività:

 

1- Processi Industriali e di filiera

2- Greening

3- Territorio-comunità

4- Education

5- Lavoro

6- Salute, minoranze e società

7- Sud del mondo

TERMINE ISCRIZIONE: 4 aprile 2017

 

GIURIA: Professor Francesco Morace, docente di Social Innovation al Politecnico di Milano e di Culture & Lifestyle alla Facoltà di Sociologia dell’Università di Trento.  Sociologo e saggista, Francesco Morace lavora da più di 30 anni nell’ambito della ricerca sociale.

 

7. Premi

 

Agli espositori classificati primi nei Premi sarà assegnata una targa di riconoscimento, nonché la possibilità di utilizzare il logo #atuttobrand. I vincitori saranno, inoltre, pubblicati sul sito di Tuttofood (www.tuttofood.it) e sul sito riservato ai premi (http://atuttobrand.tuttofood.it).